progettazioni grafiche

Volantini “Friuli for Nepal”

Il mio piccolo contributo gratuito per l’evento di domenica prossima “Friuli for Nepal”.
Partecipiamo numerosi, perché solo noi che abbiamo subìto un terremoto, possiamo sapere cosa significa!
‪#‎terremoto‬ ‪#‎nepal‬ ‪#‎friuli‬ ‪#‎majano‬ ‪#‎beneficenza‬

Presentazione del libro fotografico “Amors Furlans”

Dopo tanta fatica… è finalmente arrivata la serata della presentazione ufficiale del libro a Moruzzo!

Alla presenza del Presidente del Consiglio Regionale Maurizio Franz e di numerose altre autorità locali, tra musiche popolari e poesie friulane è stato raccontato il libro che ha visto tanto lavoro e tante notti in bianco…

Sono orgogliosa di questo libro, è come se fosse un po’ un figlio :)

Biglietti da visita

Biglietti da visita disponibili in varie fantasie e grammature.

Sul web esistono molti siti specializzati, spessissimo tipografie on-line, che vendono biglietti da visita a prezzi stracciatissimi. Certamente i miei prezzi al confronto sono più cari, ma a meno che uno sia una grande azienda cosa se ne fa di 1000, 2500 o 5000 biglietti da visita alla volta?  E se succede che si cambia numero di telefono, e-mail o ci si trasferisce, il resto dei biglietti deve essere buttato. Perché correre il rischio di sprecarli, anche se sono costati poco?

La mia filosofia è sempre stata “piccole quantità per ogni esigenza”, quindi penso sia meglio poter fare anche solo 20 o 50 biglietti da visita alla volta, anche se a un prezzo un po’ meno vantaggioso, piuttosto che correre il rischio di buttare quelli ormai obsoleti. Per questo è possibile ordinare anche un solo foglio da 10, per testarne la qualità o la differenza con gli altri tipi, e scegliere poi quello che più aggrada.

Per grossi quantitativi, in omaggio la scatolina in metallo o plastica trasparente portabiglietti!

Libro sulla storia di Farla di Majano – don Remigio Tosoratti

Dopo anni di attesa alla ricerca di sponsor, finalmente è stata pubblicata anche la storia di  Farla in due volumi.

Oltre alla battitura testo sono state eseguite le scansioni dei documenti, delle foto dell’archivio parrocchiale con, dove necessario, i relativi fotoritocchi e fotorestauri e alcune foto su com’è la località oggi e di tutti i nuovi arredi sacri della chiesa.

Il file pronto per la stampa è stato quindi consegnato alla tipografia.